CINEMA COME HUB INNOVATIVI PER LE COMUNITÀ LOCALI

Palazzo del cinema, Gorizia - 5. 10. 2020 alle 13.00

Durante l'incontro presso il Palazzo del cinema a Gorizia nell’ambito del festival cinematografico transfrontaliero Omaggio a una visione, i rappresentanti locali e gli ospiti internazionali, rappresentanti dei cinema, festival cinematografici e produttori, presenteranno le visioni sullo sviluppo della cultura cinematografica nelle comunità locali. Saremo interessati a modi innovativi di esperienze cinematografiche e forme di qualità di contenuti educativi creativi che si basano sullo sviluppo di un nuovo pubblico.

Quest'ultimo, anche alla luce del sostegno dell'UE con l’Europa creativa che cerca di rafforzare il ruolo e la visibilità dei cinema che offrono contenuti culturali ed educativi nuovi o aggiuntivi nell'ambiente locale e si connettono a livello internazionale.

Ci sarà anche tempo per riflettere sull'esperienza cinematografica per quanto riguarda le conseguenze della pandemia della malattia COVID-19 che ha cambiato le nostre abitudini e la cultura di guardare film e di conseguenza andare al cinema.

 

Programma dell’evento

12:00 visita guidata del Palazzo del cinema

13:00–13:10 Introduzione da parte delle associazioni Kinoatelje e Motovila

13:10–13:40 Sostegno dell'UE allo sviluppo dei cinema come hub culturali innovativi (intervento della rappresentante dell'Agenzia esecutiva, EACEA)

13:40–13:50 pausa

13:50–15:00 Dialogo sui modi innovativi di esperienza cinematografica

Il dialogo vedrà la cooperazione dei rappresentanti delle organizzazioni che hanno avuto successo nel bando dell'UE per lo sviluppo dei cinema come hub culturali innovativi:

Igor Mirković, direttore del Motovun Film Festival (CRO)

Lorena Pavlič, direttrice dell’Associazione Otok (SI)

Mira Staleva, Art Fest (BG)

Nina Milošič, responsabile del cinema cittadino di Ptuj (SI)

Irina Sofletea e Magdalena Dzbik, Commissione europea

Retroscena dell’evento

Sostegno dell’UE ai cinema come hub culturali innovativi nelle comunità locali

La Commissione europea ha sostenuto cinque progetti nel primo bando pilota. Lo scopo del supporto è testare e riflettere su nuovi modi di esperienza cinematografica attraverso la progettazione di nuovi luoghi culturali e approcci innovativi per lo sviluppo del pubblico e il supporto per la digitalizzazione. All'evento parleremo con i rappresentanti di due progetti a cui partecipano come partner anche l’Associazione Otok e il cinema cittadino di Ptuj (CID Ptuj) dalla Slovenia.

Movies in Motion

L'obiettivo principale del progetto è incoraggiare l'apertura del pubblico al cinema europeo (e) d'autore, nonché incoraggiare le comunità locali a riconoscere il progetto come una buona pratica attraverso la quale possono sviluppare in modo sostenibile la cultura cinematografica e gli hub culturali anche in futuro. A dirigere il progetto è il Motovun Film Festival dalla Croazia e il progetto vede anche la partecipazione dell'Associazione Otok come partner.

 

Resonance Cinema. Cultural Hub for Curious Minds

Il progetto ha riunito quattro cinema provenienti da Bulgaria, Croazia, Ungheria e Slovenia.

L'obiettivo è creare spazi per lo scambio di esperienze offrendo diversi contenuti culturali e contenuti audiovisuali europei (sia film di qualità che nuovi formati) in modo affascinante – utilizzando le nuove tecnologie. In prima linea nel progetto ci sono il pubblico giovane e il loro coinvolgimento in attività educative e creative, così come il networking con gruppi di riferimento in altri paesi partecipanti. A dirigere il progetto è l’Art fest dalla Bulgaria e il progetto vede anche la partecipazione del cinema cittadino di Ptuj come partner.

 

Vuoi saperne di più sulle opportunità e sui meccanismi dell'UE per lo sviluppo regionale e l'integrazione internazionale nei settori della cultura, del cinema e della creatività?

 

Il team di Motovila (CED Slovenia) sarà disponibile per la consulenza al Palazzo del cinema dopo l'evento. Prenota un appuntamento per una consulenza gratuita tramite info@ced-slovenia.eu il prima possibile per una conversazione informativa di 15 minuti o una consulenza individuale!

 

Evento in collaborazione con l’associazione Motovila e il festival Omaggio a una visione, entrambi membri del consorzio PRO KUS, che sostiene il trasferimento di competenze e conoscenze e professionalizzazione nei settori culturali e creativi.

L'evento fa anche parte delle attività del partner network della piattaforma Center for Creativity. Il progetto è cofinanziato dall'Unione Europea dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale e dalla Repubblica di Slovenia.

 

L'evento si terrà in inglese senza interpretazione. Sarà possibile guardare in diretta online.

  • Facebook
  • YouTube

Copyright © 2019 Omaggio a una visione | Kinoatelje, Gorizia

info@kinoatelje.it