RIFIUTI INGOMBRANTI

(Sperrmüll, 1991, 79')

Ljubljana — Slovenska kinoteka, Miklošičeva 4 — 19. 10. 2022 alle 18.00

Udine — Cinema Visionario, Via Fabio Asquini 33 — 21. 10. 2022 alle 20.30

A volte un film prende una piega diversa da quella che il suo autore si prefigge. Nel caso di Rifiuti ingombranti, Misselwitz ha voluto ritrarre un gruppo punk di Berlino Est che suonava i tamburi con i bidoni della spazzatura e quindi parlare della necessità di un cambiamento sociale, quando la storia ha di nuovo superato il cinema e la caduta del Muro ha cambiato non solo la sua opera ma anche i suoi protagonisti. Soprattutto Enrico, il giovane capo della band, si mostra subito sospettoso nei confronti delle offerte del cosiddetto "mondo libero". Non si trasferisce all’Ovest e cerca di trovare il modo di proteggere la sua identità culturale. La sua storia non è assolutamente un'eccezione, ma è una storia spesso soppressa nei discorsi tedeschi sulla DDR e rappresenta il divario ancora esistente tra Est e Ovest.

SPERR_6_Copyright_DEFA-Stiftung_Peter_Mansee.jpg