FILM PER FAMIGLIE

In programma:

Mostovna, Nova Gorica - 4. 10. 2020 alle 16.00

Nel programma del festival di quest'anno prenderanno vita i contenuti educativi dell’associazione Kinoatelje, con i quali invitiamo tutta la famiglia alla riflessione critica attraverso il mezzo del film. Abbiamo preparato un programma con film per il pomeriggio domenicale in cui ci lasceremo andare vedendo le bellissime immagini del lungometraggio documentario Sandlines, the Story of History e dei protagonisti del film – i bambini del villaggio situato nei pressi di Mosul ci condurranno attraverso la complessa storia dell'Iraq. Imparare la storia può essere anche un'esperienza interessante, e il film apre molte questioni socialmente impegnate su cui rifletteremo nella conversazione con i più giovani.

Esplorare come il suono e la musica influenzano la nostra percezione delle immagini in movimento, come impariamo a “guardare con le nostre orecchie”, è il filo conduttore del programma educativo di Kinaotelje intitolato Immaginare con i suoni, che porta interessanti laboratori per i più giovani durante tutto l'anno. Il pomeriggio domenicale si concluderà con la performance dei giovani partecipanti al laboratorio Giocare con il suono, dove comporranno la colonna sonora di uno dei cortometraggi del regista amatoriale triestino Aljoša Žerjal e approfondiranno l'importanza del suono nell'interpretazione complessiva dell'arte cinematografica. Guarderemo anche cortometraggi animati degli studenti dell'Accademia dell’Arte dell'Università di Nova Gorica.

Siete invitati a venire con i vostri cari.

Cortometraggi per famiglie prodotti da UNG Academy of Arts

  1. Mačka in miška / Cat and mouse (3') - Jošt Šeško, Mateja Starič, Larisa Nagode, Žad Soklič, Anja Resman, Blaž Štolar, Amadeja Kirbiš, Matija Ternovec, Denis Perčič, Vid Cerjak, Anja Paternoster, Anja Zadnik, Antonella D'Amico, Onur Endurak

  2. Elsie (4’) - Larisa Nagode

  3. Puta in petelinček/Hen and rooster (3’) - Larisa Nagode, Anja Resman, Jošt Šeško, Žad Soklič, Amadeja Kirbiš, Matija Ternovec, Denis Perčič, Anja Paternoster, Vid Cerjak, Sara Krivec, Pietro Cromaz

  4. Pipi in popi (3’) - Katja Pivk 

  5. Bližje srečanje/Entcounter (2’) - Filip Bihar, Samo Bihar, Antonella D'Amico, Miha Oven, Anja Zadnik

  6. Žaba/Frog (1’) - Samo Bihar 

  7. Čas za večerjo/Dinner Time (1’) - Filip Bihar 

Sandlines, the Story of History

Iraq, 2019

regia: Francis Alÿs, Julien Devaux
sceneggiatura di: Francis Alÿs
fotografia: Julien Devaux, Ivan Boccara, Francis Alÿs
effetti visivi: Kiri Films, Pepe Acosta
montaggio: Julien Devaux
suono: Felix Blume
attori: Mohamed, Ali, Demoa, Younis, Sa'ef, Amudi, Bachar
produttore: Francis Alÿs
produzione: Francis Alÿs studio
co-produzione: Ruya Foundation
distribuzione: Galerie Jan Mot
 

Francis Alÿs (1959) vive e lavora a Ciudad de México. Ha esposto le sue opere in mostre personali nei musei di tutto il mondo. Dal 2016 è stato coinvolto in numerosi progetti in Iraq; nel 2016 ha partecipato al progetto Hopscotch (2016), creato in collaborazione con il campo profughi yazidi in Sharya in Iraq, e Color Matching (2016), che ha filmato durante l'assedio di Mosul quando faceva parte del battaglione peshmerga. Nel 2020, il film Sandlines, The Story of History, ha debuttato ai festival come Sundance, Rotterdam e Ficunam a Ciudad de México.

Negli ultimi vent’anni il regista belga Francis Alÿs ha svolto una serie di progetti in collaborazione con le comunità locali di tutto il mondo. Con i bambini di un villaggio di montagna vicino a Mosul, mettono in scena un secolo di storia irachena dall'accordo segreto del 1916 al periodo del terrore stabilito dallo Stato islamico nel 2016. I bambini impersonano personaggi storici ed evocano una storia sulla storia con oggetti di scena modesti, e imparando a conoscere il passato iniziano a capire il proprio presente più facilmente.

In collaborazione con il festival Kino Otok - Isola Cinema.

  • Facebook
  • YouTube

Copyright © 2019 Omaggio a una visione | Kinoatelje, Gorizia

info@kinoatelje.it