ODER, IL FIUME STRANIERO

(Fremde Oder, 2001, 93‘)

Trieste — Teatro Miela, Duca Piazza Duca degli Abruzzi — 18. 10. 2022 alle 18.00

L'Oder è un fiume che nasce nella Repubblica Ceca e sfocia nel Mar Baltico. Il percorso del fiume si snoda su quasi 200 chilometri sul confine tra la Polonia e la Germania. Quindi non è solo un corso d'acqua ma è anche storia. Parlando con le persone che vivono vicino al fiume, Misselwitz esplora le idee di focolare domestico ed appartenenza, nonché di memoria e luogo. Invece di incasellare i suoi protagonisti in nozioni di vita preconfezionate in una regione di confine, Misselwitz ci mette di fronte a contraddizioni e definisce la diversità, descrivendo in quale modo le persone sono sempre in grado di superare la storia.

FREMDE_ODER_Filmstill_Gotfryda_Samler.jpg